La Conad per Natale 2018 ha pensato ad una nuova pubblicità. È nato così lo spot girato da Gabriele Salvatores, incentrato sull’attaccamento alle tradizioni e alla famiglia. Il video racconta il momento della partenza di un ragazzo del Sud Italia, che deve andare a lavorare lontano. La madre del ragazzo, nel momento in cui va a preparare la valigia del figlio che deve partire, mette insieme dei prodotti tipici del luogo.

Invece è proprio il ragazzo a farle notare che non occorre riempire la valigia di tanti prodotti, anche perché essa non riuscirebbe a contenerli tutti. Il ragazzo si affida a Conad, che, anche lontano da casa, continua a proporre prodotti dai sapori tradizionali, dando un’atmosfera tipica della famiglia e della gastronomia locale.

Proprio in occasione delle feste natalizie Conad fa leva su sentimenti buoni e sull’attaccamento alle tradizioni e ai sapori. Il messaggio che vuole trasmettere è che, ovunque ci si trovi, scegliendo la catena di distribuzione alimentare, si può avere la possibilità di non sentirsi poi così lontani da casa.

Lo spot di Conad girerà su tutte le tv nazionali fino al 31 dicembre. Per certi versi i sentimenti che suscita sono molto emozionanti, capaci di dare un senso rapportabile alla vita, a ciò che di più caro ciascuno di noi ha e che vuole portare con sé.

Il tema della lontananza, il tema del lasciare la propria terra per andare a lavorare altrove è davvero molto di attualità e il video di Conad ha saputo rappresentarlo al meglio, nonostante le molte polemiche che il video ha suscitato.