Il fuorionda imbarazza Federica Panicucci: che insulti a Francesco Vecchi!

Il fuorionda imbarazza Federica Panicucci: che insulti a Francesco Vecchi!

Federica Panicucci nella bufera. La conduttrice di Mattino Cinque non avrebbe mai potuto immaginare di finire nell’occhio del ciclone per alcune dichiarazioni fatte all’interno del suo camerino.

Vecchi ‘sfora’, la Panicucci va su tutte le furie

Frasi pesanti e insulti gravi nei confronti del collega Francesco Vecchi, reo di essersi allungato un pò troppo nel blocco a lui riservato durante il programma Mediaset. Uno sforamento che ha mandato su tutte le furie anche la tranquilla Federica, nota al grande pubblico per la sua dolcezza e cortesia.

A far emergere tutto l’accaduto è stata, come spesso accade, Striscia la Notizia, che nell’ultima puntata ha trasmesso dei fuorionda dove la conduttrice di Mattino Cinque perde le staffe nei confronti di Vecchi, suo partner di lavoro, e non le manda affatto a dire.

La Panicucci chiede scusa a Francesco Vecchi

La registrazione comincia quando la Panicucci si trova ancora in camerino: la conduttrice è letteralmente imbufalita dal fatto che il collega abbia sforato nel suo spazio. “A me non me ne frega un ca**o, deve chiudere. Guarda che è veramente un figlio di buona donna questo qua”, tuona la Panicucci, che rincara la dose anche quando Vecchi conclude il suo spazio e si scusa con Federica per aver allungato un pò troppo.

LEGGI ANCHE  Uomini e Donne, Maria De Filippi sbotta contro Fabio: "Che ca**o vuoi?"

“Ti dispiace adesso, quindi? Quando a settembre sarai a casa tua poi ti dispiacerà un po’ di più, vedrai. Testa di ca*zo”. Parole molto pesanti, che hanno costretto la Panicucci a scusarsi in apertura della nuova puntata di Mattino Cinque: “Sono umana, dico parolacce, succede di arrabbiarsi con un collega – ha detto al suo collega – Io chiedo scusa, ho sbagliato, spero che accetterai le mie scuse”. Vecchi ha accettato, ma ha sottolineato di esserci rimasto male.