Gianfranco D'Angelo

Si sono scatenate numerose polemiche in seguito alle dichiarazioni di Gianfranco D’Angelo nel salotto di Barbara D’Urso a Domenica Live su Canale 5. Il comico si è sfogato sulla sua condizione di vita, sostenendo che i soldi della sua pensione non gli bastano e che si trova quindi costretto a lavorare.

Gianfranco D’Angelo, che adesso ha 82 anni, ha spiegato di aver lavorato per 60 anni, da quando aveva 20 anni. Poi ha detto di aver trascorso una bella vita e di non lamentarsi per questo. Infine ha affermato di dover ancora lavorare per stare sereno e per potersi godere quello che ha conquistato nel corso del tempo.

D’Angelo ha detto di prendere 2000 euro al mese di pensione, ha specificato di non essere in miseria, ma allo stesso tempo si aspettava di più dopo tanti anni di contributi. Dopo queste frasi si è scatenata la polemica con la reazione di Karina Cascella in studio.

La Cascella ha detto che D’Angelo guadagna di più rispetto a quello che guadagnano le persone normali e che andrebbe fatto un applauso alle persone che riescono ad arrivare alla fine di ogni mese avendo una famiglia da mantenere. Poi ha aggiunto: “Come si fa a dire che 2000 euro sono pochi?”.