Chi era Franco Di Mare: malattia e causa della morte

Chi era Franco Di Mare: malattia e causa della morte

Franco Di Mare, il cui vero nome è Francesco, è nato a Napoli il 28 luglio 1955, sotto il segno del Leone. Cresciuto con due sorelle, Lucia e Sara, ha intrapreso una carriera di successo come giornalista, conduttore, inviato di guerra e direttore, oltre ad essere uno scrittore prolifico. Durante gli anni universitari, frequentando la facoltà di Scienze Politiche a Napoli, ha lavorato come cameriere per mantenersi.

La biografia di Franco Di Mare

Non proveniente da una famiglia di artisti, Franco ha costruito la sua carriera con impegno e determinazione. È diventato giornalista professionista nel 1983, inizialmente lavorando per la carta stampata. Nel 1991, è entrato in Rai, iniziando con il TG2 e coprendo cronache nelle principali zone di conflitto in Africa e America centrale. Successivamente, è passato al TG1, seguendo numerosi conflitti, inclusa la guerra nell’ex Jugoslavia.

Grazie al programma Unomattina, Di Mare è diventato un volto familiare per il pubblico televisivo. Ha condotto la prima edizione nel 2004, partecipando complessivamente a otto edizioni fino al 2018/2019. Ha anche ricoperto il ruolo di vicedirettore del TG1 e direttore di Rai 3.

Un momento memorabile della sua carriera televisiva è stato il 22 dicembre 2019, quando Papa Francesco ha fatto gli auguri ai telespettatori durante una diretta di Unomattina, lodando Di Mare e la co-conduttrice Benedetta Rinaldi. In pensione dal 2021, Franco Di Mare è rimasto attivo fino al maggio 2023, conducendo il programma Frontiere.

La battaglia contro la malattia

Nell’aprile 2024, Franco Di Mare ha rivelato durante una puntata di Che tempo che fa di essere affetto da un tumore incurabile, un mesotelioma, probabilmente causato dall’esposizione all’amianto. In collegamento con Fabio Fazio, ha spiegato che un tubo legato a un respiratore automatico gli permetteva di respirare e di essere presente in trasmissione.

Franco Di Mare ha descritto il mesotelioma come una forma aggressiva di tumore associata alla presenza di amianto nell’aria, accusando alcuni dirigenti di averlo abbandonato nel momento del bisogno, dicendo che si erano resi irraggiungibili.

Franco Di Mare è scomparso il 17 maggio 2024, all’età di 68 anni. La sua famiglia ha annunciato la sua morte, sottolineando che era circondato dall’amore della moglie, della figlia, delle sorelle, del fratello e degli amici più cari.

La vita privata di Franco Di Mare

Franco Di Mare aveva una figlia adottiva, Stella, la cui storia è legata al suo periodo di inviato a Sarajevo. Durante una visita a un orfanotrofio in Bosnia, Franco Di Mare notò una piccola orfana e fece di tutto per portarla in Italia e adottarla. Stella è cresciuta diventando una giovane donna amata sia da Franco sia dalla sua ex moglie, Alessandra.

Franco Di Mare è stato sposato con Alessandra fino al 2012. Nel 2017, ha incontrato Giulia Berdini, sua attuale compagna, di 36 anni più giovane di lui.

Chi è Giulia Berdini?

Giulia Berdini è nata nel 1991 a Roma ed è una manager di Ladisa, una società che fornisce servizi di ristorazione per la Rai. Nonostante non faccia parte del mondo dello spettacolo, ha incontrato Franco Di Mare proprio in Rai, dove è nata la loro storia d’amore.

Santo Cremonesi

Pubblicato da Santo Cremonesi

Santo Cremonesi è un redattore di TV Gossip News. Con una laurea in Comunicazione, ha maturato una vasta esperienza nel giornalismo culturale, collaborando con diverse testate e blog dedicati al mondo dello spettacolo. Sin dal suo ingresso in TV Gossip News nel 2019, Santo racconta storie avvincenti sui protagonisti dello showbiz. Appassionato di cinema, musica e teatro, segue con attenzione le principali novità e tendenze del settore, offrendo ai lettori recensioni approfondite, interviste esclusive e reportage dai festival più importanti.