Casa di produzione video alta definizione

Casa di produzione video alta definizione

Oggi la produzione di video ad alta definizione è praticamente quasi una scelta obbligata. Attualmente, infatti, la maggior parte dei dispositivi video, come monitor e Tv sono realizzati per offrire il massimo della qualità e sono progettati appositamente per avere una risoluzione molto elevata che consenta di esaltare le immagini che vi scorrono.

D’altronde, è davvero difficile trovare televisori o monitor SD, ovvero sigla che sta per Standard Definition, e che non supportano i video ad alta definizione. Adesso, poi, con l’introduzione del nuovo standard hi-tech dei retina display, che consentono di raggiungere una definizione video ancora più elevata rispetto all’HD (alta definizione), la necessità di poter disporre di video ad alta risoluzione diventa ancora più importante.

Ecco perché, ogni casa di produzione video deve assolutamente offrire la realizzazione di video ad alta definizione. Questo vuol dire anche adottare alcuni standard.

Ad esempio, i formati video in alta risoluzione sono quelli da 4K e 6K (6k 6144 x 3160) oppure 8K (8192 × 4320). Tutti questi video si distinguono per la loro elevata qualità che salta subito all’occhio anche grazie ai colori, vivaci e dinamici, ed ai dettagli che risultano visibili.

Quando utilizzare video ad alta definizione

I video ad alta risoluzione sono sicuramente una scelta qualitativamente elevata, ma non sempre è necessario optare per questo tipo di realizzazioni. Infatti, per sapere se i video ad alta definizione sono davvero quello di cui abbiamo bisogno, è pensare all’utilizzo che vogliamo farne.

Ad esempio, se si ha bisogno di far vedere i video su supporti di grande formato, come ledwall o su circuiti televisivi nazionali, allora in questo caso non si può prescindere dall’utilizzare video ad alta risoluzione.

Anche sul web, però, potrebbero essere richiesti dei video in alta qualità. Ad esempio, se si ha bisogno di promuovere un’attività, magari utilizzando i principali canali offerti dai social network, allora non resta che affidarsi alla realizzazione di video full hd  (1.920×1.080 ) e di video 4k che sono sicuramente i formati più utilizzati su Internet.

I video in HD, comunque, sono solitamente richiesti anche da quelle attività che necessitano di veicolare le loro immagini su macchine e proiettori ad alta risoluzione che supportano formati video così specifici.

Affidarsi ad una casa di produzione video ad alta definizione, infatti, è la soluzione migliore per avere video di qualità da poter esibire in eventi, mostre e kermesse.

Nell’ambito cinematografico, invece, se da una parte c’è l’adozione dei nuovi standard per video ad alta risoluzione, e quindi molte produzioni impiegano telecamere professionali 6k  o 8k, molti registi rimangono affezionati al fascino dell’analogico 35mm.

Insomma, le pellicole e le vecchie macchine da ripresa cinematografica stanno finendo sempre più velocemente per essere sostituite dalle nuove e moderne telecamere HD in grado di offrire una risoluzione senza paragoni.

Come scegliere la casa di produzione per video ad alta definizione

Se quello di cui si ha bisogno, quindi, è di video ad alta risoluzione per le proprie opere cinematografiche, per spot, videoclip o semplicemente per promuovere la propria attività sui social network, è necessario individuare anche la casa di produzione video a cui affidarsi.

Per assicurarsi che i video realizzati siano davvero di ottima qualità, è bene scegliere un’agenzia video che offra riprese utilizzando le ultime novità in campo tecnologico, come la  Red digital Camera professional con definizione 4k e 6k oppure la ARRI.

Affidarsi ad una casa di produzione video vuol dire non solo poter contare su filmati di elevata qualità, nel rispetto degli ultimi standard video ad alta definizione, ma anche potersi affidare per tutte le fasi di lavorazione necessarie alla realizzazione di un video.

Quindi, si potrà richiedere la consulenza per la sviluppare l’idea centrale del video, avere consigli sulla fotografia e sulla sceneggiatura, fino ad affidarsi alla creazione dello story board ed alla composizione delle musiche per far si che il progetto video sia proprio come lo immaginiamo.

Insomma, se si pensa che i video ad alta risoluzione e di qualità siano destinati solo alle grandi produzioni di Hollywood, è necessario ricredersi. Non c’è niente di più sbagliato.

Oggi, infatti, avere video di qualità, con colori vivaci e dettagli precisi vuol dire essere competitivi in tantissimi settori, dalla gastronomia al gaming, passando per il turismo, il fashion e ovviamente settori come la musica ed il cinema.

Santo Cremonesi

Pubblicato da Santo Cremonesi

Santo Cremonesi è un redattore di TV Gossip News. Con una laurea in Comunicazione, ha maturato una vasta esperienza nel giornalismo culturale, collaborando con diverse testate e blog dedicati al mondo dello spettacolo. Sin dal suo ingresso in TV Gossip News nel 2019, Santo racconta storie avvincenti sui protagonisti dello showbiz. Appassionato di cinema, musica e teatro, segue con attenzione le principali novità e tendenze del settore, offrendo ai lettori recensioni approfondite, interviste esclusive e reportage dai festival più importanti.